Made with HTML Egg on a Mac
Ottavinista dell'Orchestra "Haydn" di Bolzano e Trento dal 1978, ha partecipato a circa 5000 concerti, suonando anche da solista e da primo flauto, con direttori come Claudio Abbado, Othmar Suitner, Gustav Kuhn, Helmuth Rilling, Neville Marriner, Jeffrey Tate, Yves Abel, Jesus Lopez-Cobos, Claudio Scimone, Alberto Zedda, Daniel Oren, Juray Valchua.
Ha partecipato a Tournées nelle principali città italiane (Roma, Milano, Venezia, Verona, Palermo, Padova, Catania) ed all'estero (USA, Giappone, Germania, Austria, Ungheria, Olanda), suonando in alcune tra le più rinomate sale da concerto come il Musikverein di Vienna, il Vigado di Budapest, la Sala Grande del Mozarteum di Salisburgo, la Beethovenhalle di Bonn, la Filarmonica di Amburgo, la Suntory Hall e la Bunkamura di Tokyo.
Finalista nei concorsi per primo, secondo flauto ed ottavino in diverse orchestre (Teatro alla Scala ottavino 1986, Orchestra Rai di Roma 1.o flauto 1978, Opera di Genova, Pomeriggi Musicali) ha vinto nel 1978 il concorso per ottavino e flauto di fila presso l'Orchestra Sinfonica "Haydn" di Bolzano e Trento.
Nato nel 1960, ha conseguito il diploma in flauto nel 1978 al Conservatorio di Bolzano con Luigi Palmisano e nel 2007 il Diploma Accademico di II Livello al Conservatorio di Trento con 110 e lode con Emilio Galante.
Ha studiato, fra gli altri, con Arrigo Tassinari, Christian Lardè, Irena Grafenauer, Auréle Nicolet, Andreas Blau, Peter Lukas Graf, Davide Formisano e Thies Roorda.
Con la Haydn ha partecipato a numerosissime incisioni di CD e registrazioni radio e televisive.
E' stato docente di flauto per gli Istituti Musicali Provinciali dell'Alto Adige e per il Conservatorio di Trento.
Nel 2016 è stato docente al corso internazionale di Grado assieme a Nicola Mazzanti, Pamela Stahel (Zurigo) e Zart Dombourian-Eby (Seattle) ed ha suonato alla NFA di San Diego (USA) assieme a Nicola Mazzanti per la presentazione dei nuovi "Mini".
Nello stesso anno è uscito per la Brilliantclassic il CD di musiche per due ottavini ed orchestra inciso con Nicola Mazzanti e l'Orchestra Haydn di Bolzano e Trento diretta da Marco Angius.
Home
Foto
Judo